A cosa serve e come funziona un contapassi?

I contapassi rappresentano tutti quei gadget tecnologici che ormai da qualche anno spopolano sul mercato. Diversi studi suggeriscono che per mantenere uno stile di vita sano ed attivo, oltre ad una buona alimentazione ricca di frutta e verdura e alla pratica dello sport, sia necessario percorrere almeno 10.000 passi al giorno. Dalla diffusione di questa informazione, si sono impennate le vendite dei contapassi.

Ne esistono di ogni tipo: dai semplici contapassi che, con poche decine di euro, rilevano il semplice movimento (solitamente del braccio o del punto vita) contando così sommariamente i passi effettuati, fino a modelli più complicati, che si possono connettere al proprio smartphone e possono avere una app dedicata che tiene traccia di distanza, passi, calorie bruciate, battito cardiaco o pressione sanguigna.

Questi sono sicuramente i modelli più precisi, in quanto utilizzano anche il GPS del proprio telefono portatile per calcolare la distanza percorsa, e quindi registrare in modo più effettivo il numero di passi effettuati. Inoltre, esistono modelli un po’ più datati che possono essere messi in tasca o nello zaino o borsa, e i modelli più conosciuti nell’ultimo periodo che invece si indossano come fossero braccialetti o orologi. In questo caso si tratta anche di modelli che, attraverso appositi sensori che sono posizionati sotto il display sono in grado, rimanendo a contatto con il polso per un periodo prolungato, di misurare e monitorare il battito cardiaco e spesso anche la pressione sanguigna, in modo da darvi un quadro completo delle vostre condizioni sia durante un camminata semplice, sia durante la pratica dello sport. I contapassi possono essere molto utili nella preparazione per corse e maratone, in quando, con la app dedicata è possibile tenere traccia dei miglioramenti e selezionare l’obiettivo da raggiungere di volta in volta.

I contapassi resistenti all’acqua o quelli adatti per la montagna sono invece in grado di segnare anche altitudine o livello di profondità. La scelta è pressoché infinita e dipende dalle vostre esigenze sportive, per tutti i modelli e le varie funzioni di cui può essere dotato un contapassi, oltre che i migliori modelli di ogni marca e le fasce di prezzo medio, si può far riferimento al sito sui migliori contapassi e pedometri: www.sceltacontapassi.it