Come usare un estrattore di succo: guida agli estrattori di succo

 

Gli estrattori di succo sono degli strumenti che negli ultimi anni hanno preso sempre più piede e sono diventati di utilizzo sempre più comune. Questo perchè si tratta di un attrezzo che permette di realizzare degli estratti di frutta e verdura che saranno ideali da utilizzare in una dieta salutare ed equilibrata.

Inoltre, gli estrattori di succo sono anche semplicissimi da utilizzare; non avreste bisogno di particolari abilità per usarli, vi basterà seguire le istruzioni contenute nella confezione di acquisto. Per darvi una mano nell’imparare ad utilizzare al meglio questo strumento, adesso analizzeremo passo passo il procedimento di utilizzo di un estrattore.

Innanzitutto, la prima cosa da fare quando acquistate un estrattore sarà ovviamente procedere a montarlo. Il montaggio infatti è una parte essenziale che vi permetterà poi di andare ad utilizzarlo nel miglior modo possible. Solitamente il processo di montaggio è abbastanza semplice e intuitivo, quindi in poche mosse avrete a vostra disposizione l’estrattore pronto all’uso. L’importante è che seguiate con attenzione tutti gli step illustrati nel libretto di istruzioni, in questo modo vi assicurerete che l’estrattore funzioni in modo corretto.

Il secondo passo è iniziare a utilizzare l’estrattore, quindi a questo punto potrete procedere ad inserire la frutta e la verdura che avete scelto all’interno della bocca dell’estrattore; visto che la bocca ha dimensioni contenute, provvedete a tagliare a piccoli pezzi tutto quello che volete inserire all’interno della centrifuga. Aiutandovi con il pestello incluso nella confezione, spingete tutti i pezzi all’interno dell’estrattore. Una volta inseriti all’interno, non vi resterà null’altro da fare che accendere l’estrattore e iniziare a produrre l’estratto che avete scelto di preparare. Per essere sicuri che il succo sia di buona qualità, alternati alimenti solidi ad alimenti liquidi ed assicuratevi che nessun pezzo rimasto incastrato all’interno della bocca.

A questo punto potrete gustarvi il vostro estratto, ma non dimenticate l’ultimo passaggio. E’ importantissimo infatti provvedere ad una corretta pulizia dell’estrattore che dovrà essere lavato ed asciugato con cura prima di riporlo per poterlo poi riutilizzare. Questo passaggio vi permetterà di mantenere il vostro estrattore in buone condizioni a lungo. Se volete conoscere con maggiori dettagli i passaggi per utilizzare un estrattore, visitate la guida sugli estrattori di succo